8mdg - obiettivo 3

La Dichiarazione del Millennio promuove l’uguaglianza tra i sessi e l’empowerment delle donne come diritti umani di base. Sostiene altresì che riconoscere alle donne la parità di genere è il solo modo per combattere con successo la povertà, la fame, le malattie e per stimolare uno sviluppo davvero sostenibile. I successi ottenuti per questo obiettivo si posso valutare misurando l’uguaglianza tra i sessi in tre specifiche aree: l’istruzione, l’occupazione, i processi decisionali nella politica.

La parità tra maschi e femmine nello sviluppo della scuola primaria è stata pressoché raggiunta nella maggior parte delle regioni. Fanno eccezione L’Africa subsahariana e l’Asia meridionale e occidentale che devono mettersi in pari con indirizzi corretti e programmi d’azione. In queste stesse regioni sono scarsissimi anche i progressi fatti nell’istruzione secondaria e universitaria.

Parità ed empowerment femminile sono ancora lontani nella maggior parte dei paesi in via di sviluppo per quanto riguarda l’accesso a occupazioni retribuite, sicure in termini di guadagno e di riconoscimento sociale, e per il numero di seggi parlamentari o ruoli decisionali politici.

  • Adelaide Di Nunzio
  • Valerio Acampora
  • Michele Catalano
  • Giorgio Mennella
  • Andreina Moriello
  • Luca Caratozzolo

Fotografia

Graphic Novel

Capitolo 3

Mostra itinerante